Team Penning: 2^ tappa Campionato Campania T.P. Pegus

Martedì, 21 Maggio 2019 20:14

La carica dei 222. Tanti sono stati i team scesi in campo al circolo Ippico Il Vecchio West di San Felice a Cancello, per la seconda tappa del campionato regionale di team penning Fitetrec Ante targato PEGUS. Una scommessa vinta due volte. La prima perché l'evento, dove si correva class in class con lo Special Event organizzato dalla Isernia Performance Horses di Leonardo e Luigi Morelli, ha attirato in Campania i migliori team del Sud e del centro Italia, facendo convergere a San felice a Cancello penners provenienti da ben quattordici Centri Ippici diversi. La seconda perché si è rivelata azzeccatissima la scelta di spostare la location dal Centro Ippico Nando ranch di Casandrino a quella del Vecchio West: l'arena di gara e il campo prova, entrambi coperti hanno messo cavalieri e pubblico (particolarmente folto nonostante il maltempo) al riparo dai forti temporali che si sono abbattuti sulla zona.

Divisi in quattro categorie i team, chiamati in arena dalla voce della speaker Elina Avicolli, che si sono dati battaglia sotto l'occhio vigile dei giudici Tonino Mastrostefano e Rosario Grandinetti, dei giudici in affiancamento Cristina Chiossa e Giuseppe Petrosino, del veterinario di servizio Gennaro Di Micco, della segreteria Vincenzo Fusco e di tutto lo staff gara: la Intermediate open 15 punti con 42 team iscritti, la 13 punti con 88 team al via (entrambe con scratch obbligatorio), la Non pro 8 punti con 89 team e la Junior, riservata ai giovanissimi fino a 14 anni di età, con tre team ai nastri di partenza. Nella 15 punti sul gradino più alto del podio sia dello Special Event che del campionato, è salito il team Isernia P. H. Tanzillo (Alessandro tanzillo, Benito Tanzillo e Luigi Morelli), che ha preceduto il Belmonte Ranch 2 (Luca Santoro, Pierluigi Mollicone, Filippo Roncone) e Isernia P.H. Uno (Leonardo Morelli, Pasquale Pallante, Patrizio Lancellotta). La Limted Open 13 punti ha visto al primo posto sia dello Special Event che del campionato Samarcanda Damiano Happy Horse (Massimo Damiano, Gino Di Florio, Luca Scarselli), seguito da Erbanito Puglia 5 (Mario Petrosino, Stefano Cioffi, Gerardo Varvara) e da Isernia P.H. Sei (Alessandro Tanzillo, Luigi Morelli, Antonio Grasso). Primo posto nella categoria Intermediate Non Pro 8 punti solo campionato, per il team Erbanito Cupersito (Giuseppe Dinisi, Luigi De Finis, Giuseppe Cupersito), seguito da Durazzano Country Village Di Guglielmo team che invece vince anche lo Spcial Event di questa categoria (Alfredo Telese, Francesco Di Guglielmo, Matilde Di Somma) e da Isernia P.H. 5 (Gennaro Ianniciello, Ciri Ruggiero e Luigi Morelli). Tra gli Junior, infine, primo posto per Erbanito Junior (Gianmarco Murino, Antonio Marmo j. Angelo Marmo) e secondo per Erbanito Di lascio Due (Gianmarco Murino, Angelo Marmo, Luigi Francione). Alla fine dei 444 go, inoltre, a salire sul podio del "The Best Horse" targato PEGUS è stato il cavallo Dual In Style di Alessandro Tanzillo.

I circoli ippici che hanno dato vita a questa grande kermesse delle Stock performances sono: Durazzano Country Village, Isernia Performance Horses, Western Ranch 20.13, Open Ranch, Erbanito, La Masseria dei Cavalieri, Damiano Team, Samarcanda, Mary's Ranch, Il Belmonte Ranch, Ranch Di Lascio, ASD Geovillage, Crazy Ranch e Il Piccolo Ranch.

Giovanna Laguardia

 

Per visionare le classifiche sia di giornata che generali Kliccare sul seguente link: http://www.campania.fitetrec-ante.it/monta-western/stock/team-penning/classifiche.html